Nuova Prius AWD-i 2019: in vendita la versione con trazione integrale ibrida

Disponibile in Italia la nuova Prius AWD-i 2019, la prima berlina Toyota ad essere equipaggiata con il sistema Hybrid AWD-i, la nuova trazione integrale ibrida intelligente Toyota. La nuova trazione integrale montata sulla Prius assicura una straordinaria maneggevolezza e una guida in tutta serenità in qualsiasi condizione di guida e su qualsiasi superficie. Il sistema è leggero e compatto e non prevede l’impiego né del differenziale centrale, né dell’albero di trasmissione. Tecnicamente si tratta di un sistema intelligente che prevede un ulteriore motore elettrico per offrire una trazione ottimale all’asse posteriore quando necessario. Il motore elettrico al posteriore si attiva automaticamente in partenza e a velocità inferiori a 10 km/h, e resta inattivo quando le condizioni di marcia garantiscono una buona aderenza. Per velocità comprese tra i 10 e i 70 km/h la trazione integrale può riattivarsi automaticamente se i sensori rilevano uno scarso grip del fondo come in caso di pioggia, neve, fango o per eventuali sconnessioni stradali quali buche o pavé cittadini.

Il motore termico + due motori elettrici

Prius AWD-i ha lo stesso propulsore della versione MY18, 1.8L da 122 CV, 4 cilindri, 16 valvole DOHC a ciclo Atkinson con fasatura variabile Dual VVt-i coniugato a due potenti motori elettrici. Emissioni e consumi del nuovo powertrain nel ciclo NEDC correlato presentano valori di particolare rilevanza: emissioni CO2 combinato: 85 g/km; consumi combinato: 27,8 km/l; emissioni NOx (WLTP) di 7,9 mg/km inferiori dell’ 87% rispetto al limite di legge. Prius AWD-i è omologata come veicolo ibrido Euro 6D.

Tecnologia a bordo

La Nuova Prius AWD-i è equipaggiata con il nuovo sistema Toyota Touch, più veloce, con una interfaccia più intuitiva e un nuovo riconoscimento vocale che risponde prontamente agli input con funzionamento simile a quello di uno smartphone (come ad esempio il trascinamento per scorrere gli elenchi o lo zoom per modificare la scala di una mappa). L’Head-up display a colori proietta le informazioni di guida sul parabrezza, assicurando una visibilità immediata ed ottimale senza distrarre il conducente dalla guida. Tra le sue nuove funzionalità figurano le indicazioni del navigatore con avviso di svolta. Il nuovo pad per la ricarica wireless dei telefoni cellulari, che grazie alla tecnologia Qi consente di ricaricare il proprio Smartphone senza connettere il cavo, è ora più grande e quindi compatibile con una più ampia gamma di modelli di ultima generazione tra cui iPhone (XS, XS Max, XR…) e Samsung Galaxy (Note 9, S9…). Impianto Hi-Fi con 10 altoparlanti dotato di un potente amplificatore e della tecnologia Clari-Fi, per assicurare un’eccellente qualità del suono anche riproducendo la musica da file compressi.

Sicurezza a bordo

La nuova Prius conferma il sistema di sicurezza Toyota Safety Sense di serie, che include oggi: Il sistema Pre-Collisione con rilevamento pedoni (PCS), che permette di rilevare la presenza di auto e pedoni davanti al veicolo e ridurre il rischio di tamponamento; Il Cruise Control Adattivo (ACC), che mantiene un’adeguata distanza di sicurezza dalle vetture che precedono; Il sistema di Avviso Superamento Corsia (LDA), in grado di monitorare la segnaletica orizzontale e aiutare a prevenire incidenti e collisioni causati dall’allontanamento dalla carreggiata; Gli Abbaglianti Automatici (AHB), che garantiscono una visibilità eccellente durante la guida notturna; Il Riconoscimento Segnaletica Stradale (RSA), che aiuta ad avere sempre a portata di mano quante più informazioni possibili, anche se la segnaletica stradale è ignorata dal conducente; Blind Spot Monitor (BSM), sistema di controllo degli angoli ciechi. Rear Cross Traffic Alert (RCTA) sistema di avviso degli ostacoli posteriori.

di Sergio Lanfranchi

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*