Messina – Corso formativo per la conoscenza, la raccolta e l’utilizzo delle piante alimurgiche

La Città Metropolitana di Messina, servizio ‘Attività Produttive’, in collaborazione con: l’Orto Botanico ‘Pietro Castelli’, con ‘Science4Life’ Unime e il Consorzio di Ricerca sul Rischio Biologico in Agricoltura CO.RI.BI.A. e, infine, con l’Ispettorato Agricoltura Dipartimento X Servizio – Regione Sicilia, organizza un corso finalizzato alla conoscenza, raccolta e utilizzo delle piante alimurgiche (dal greco phytón = pianta e dal latino alimenta urgentia = alimentazione in caso di necessità) , ovvero quelle piante spontanee, perenni e non , conosciute fin dall’antichità, che possono essere raccolte autonomamente nei campi ed utilizzate per fini alimentari.

Nella tradizione del nostro territorio, queste piante, estremamente diffuse, sono conosciute come ‘minessra sabbaggia’ oppure ‘minessra i fora’ imparare a riconoscerle, raccoglierle e cucinarle consentirà la riscoperta di sapori straordinari da troppo tempo dimenticati. Il corso è organizzato in due sezioni: Una prima parte ‘teorica’, della durata di due giornate, che si terrà nel Salone degli Specchi di Palazzo dei Leoni nei giorni di venerdì 8 e venerdì 15 novembre, dalle ore 16.30 alle 18.30; e una seconda sezione ‘teorico/pratica’, suddivisa anch’essa in due giornate, sabato 23 e sabato 30 novembre, dalle 9.30 alle 12.00, che si terrà nella sede dell’Enoteca Provinciale ubicata presso l’Istituto Agrario ‘P. Cuppari’ a San Placido Calonerò. A fine corso, verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*