Messina – A Palazzo Zanca la Mostra ‘Time the sign’ dell’artista Badò

Sarà inaugurato, domenica 8 dicembre, alle ore 18.00, il nuovo spazio del transatlantico al primo piano di Palazzo Zanca con la Mostra ‘Time the sign’ del maestro Badò, saranno presenti gli assessori Enzo Caruso e Dafne Musolino. L’evento curato dall’esperto comunale per l’arte contemporanea, Alex Caminiti, sarà fruibile sino al 9 marzo 2020. Venerdì 6 dicembre, alle ore 10.00, alla sala Ovale di Palazzo Zanca, la conferenza stampa. Questo straordinario evento proseguirà in America con l’esposizione di Michele D’Avenia, invitato alla mostra di New York ‘Cavalier Ebanks Galleries’ con una selezione di opere di artisti americani e internazionali che mette in evidenza l’abilità tecnica e l’ampia area di rappresentazione che il Realismo offre con opere dei seguenti artisti: Timothy Barr, Nicholas Berger, Carlos Bruscianelli, Jenness Cortez, Michele D’Avenia, Scott Duce, Natalie Featherston, Max Ginsburg, Daniel Greene, Glen Hansen, Steve Hawley, Joel Carson Jones, Marla Korr, Sarah Lamb, Jeffrey Larson, Steven J. Levin, Joseph McGurl, Edward Minoff, Greg Mortenson, Patrick Nevins, Paul Oxborough, David Peikon, Doug Wiltraut, Li Xiao, Daryl Zang, Robert Zappalorti e Lori Zummo.

Sono eventi legati da un filo conduttore, riportare Messina alla grande bellezza che merita. Uno degli obiettivi, legato al sociale della nostra Città si concretizzerà con l’Associazione L’Aquilone ONLUS, presieduta da Rosario Lo Faro. Il maestro Caminiti coinvolgerà gli artisti che giungeranno in riva allo Stretto, presso l’orto didattico dell’Associazione ‘Ortofruttando – Tancrede Roy’, dove gli stessi si cimenteranno in performance artistiche. Altri artisti di caratura internazionale arriveranno in riva allo Stretto, tra i quali: Alessandra Carloni, Roberta Dallara, Ciro Palumbo, Sadife’, Bankeri, Sara Baxter, Hannu Palosuo, Ma Lin e Gaetano Zampogna.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*