Barcellona P.G. – Riforma e Rivoluzione nella Sicilia del XVIII Secolo: Dibattito su Santacolomba, Ajello e Galluppi

Sabato 11 gennaio, alle ore 17.00, presso il suggestivo seicentesco Oratorio delle Anime Sante del Purgatorio (accanto all’Auditorium di San Vito) si terrà un incontro sul tema ‘Riforma e Rivoluzione nella Sicilia del XVIII Secolo. Santacolomba, Ajello e Galluppi: intellettuali emergenti del nostro territorio’. L’evento, dunque, si snoderà a partire dalla presentazione di tre figure tra loro legate: il vescovo e abate della prelatura di Santa Lucia del Mela, Carlo Santacolomba, l’abate basiliano Eutichio Ajello e il filosofo Pasquale Galluppi. A partire da queste figure, si cercherà di ricostruire il complesso mondo culturale e politico non solo della Sicilia, ma dell’Europa del tempo, facendo emergere un’epoca estremamente travagliata, in cui tali personaggi si sono distinti per le loro posizioni.

L’iniziativa è promossa da Giambra editori con la collaborazione di Genius Loci, Corda Frates, della Confraternita del suddetto Oratorio e dell’Arcipretura di Pozzo di Gotto. Dopo i saluti di Luigi Lo Giudice (Genius Loci), Pierangelo Giambra (editore) e mons. Santo Colosi (arciprete di Pozzo di Gotto) relazioneranno il prof. Daniele Fazio e l’architetto Marcello Crinò. Durante la serata, sarà anche presentato il volume di Salvatore Bella, Carlo Santacolomba. Un vescovo illuminato nella Sicilia del Settecento. Modererà l’incontro Laura Mauro.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*