Splendido Fiore

Rapida è stata la tua partenza
E mi domando di più volte il perché, 
Sei partita così in tanta fretta
Il motivo principale qual è?

Ogni volta che ti vedo vivace
Spero tanto che avrò quella pace,
Sapendo ora che sei riposata
In quella realtà sei consolata.

Con grandissimo amore amato
I figli che hai portato al mondo,
Gli hai dato te stessa con affetto
Tuo interesse era profondo.

Ti ricordo accompagnata sempre
Con dedizione dal tuo compagno,
Volendovi bene irradiavate
Speranza e cura, impegno magno.

E ora sei decisamente spenta
Regna quello silenzio che non muore,
La tua vivacità di bambina
Ti lascia vivere, splendido fiore.

di Fra Mario Attard

Print Friendly, PDF & Email