La pienezza è nel tuo volto

Quante volte ho gridato ansioso
Coi miei occhi bagnati, silenzioso,
Nelle grida si è alzato in fretta
Mio cuore dalla camicia stretta.

Per cercarti nel nulla e nel vuoto
Povero me, dimenticai il voto,
D’avere fiducia in te Signore
Così facendo vedo lo stupore;

Della tua grazia senza limiti
Che mi tira verso il cielo sereno,
Il fascino sicuramente molto.

Liberami Signor dai falsi miti
Uniscimi a te da questo terreno,
Ah!… La pienezza è nel tuo volto.

di Fra Mario Attard

Print Friendly, PDF & Email