Rispondiamo al ‘Virus’ con la preghiera e le opere buone

Attenzione, non vince il virus, ma il buon Dio è più forte del virus! Dobbiamo, invece, riconoscere che il più pericoloso di tutti i virus è il virus dell’egoismo e dell’indifferenza, il virus dell’idolatria, il virus delle dipendenze della droga, dell’alcool, delle sigarette, del gioco delle scommesse. Prepariamoci a rispondere nei prossimi giorni con una forte riflessione, facendo un esame di coscienza affinché convertiamo i nostri cuori al bene comune e alla solidarietà. Rispondiamo al ‘virus’ con la preghiera e le opere buone. Pace e Speranza.

Fratel Biagio piccolo servo inutile

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*