Le SIM superano la popolazione mondiale

Il 2021 si è chiuso con circa 8,2 miliardi di Sim nel mondo. Nel solo quarto trimestre dello scorso anno, gli abbonamenti alla rete mobile sono cresciuti di 24 milioni di unità. Il maggior contributo trimestrale proviene dalla Cina (+5 milioni), seguita da Stati Uniti (+4 milioni) e Pakistan (+3 milioni). Sono i dati aggiornati del Mobility Report di Ericsson che sottolinea come sia “oramai un dato di fatto che le SIM in circolazione superino la popolazione umana mondiale, con un tasso di penetrazione pari al 104%”. Secondo il rapporto, continua a crescere anche l’utilizzo di Internet da dispositivi mobili. Nel quarto trimestre 2021, il numero di abbonamenti di tipo mobile broadband è aumentato di circa 80 milioni, per un totale di circa 6,9 miliardi, con un aumento del 6% anno su anno. Oggi, l’85% degli abbonamenti mobile sono di tipo mobile broadband, ossia consentono di utilizzare app e servizi online. Nello stesso periodo gli abbonamenti 5G – legati a un dispositivo 5G – hanno fatto registrare una crescita di 98 milioni, toccando quota 660 milioni in tutto il mondo. (Fonte: ANSA)

Print Friendly, PDF & Email