Messina: Riaperte alla pubblica fruizione le ville comunali e le aree giochi bambini

Venendo meno le misure di contenimento del virus Covid-19 – giusta ordinanza della Regione Siciliana n° 25 dello scorso 13 giugno – da mercoledì 17, sino al 6 settembre (nella fascia oraria 8.00-20.45), le Ville comunali Castronovo, Dante, Mazzini, Quasimodo e Sabin e le aree giochi per bambini all’interno di tutto il territorio comunale sono riaperte alla pubblica fruizione. “Si comincia a tornare verso la normalità – ha dichiarato l’assessore Minutoli –, ma non bisogna sottovalutare la situazione. Auspichiamo in una collaborazione responsabile da parte di tutti, osservando, comunque, le norme anti-contagio emanate dal Ministero della Salute”. Verranno, quindi, ripristinati tutti i giochi distribuiti sul territorio cittadino e che, in osservanza delle ordinanze del presidente della Regione, erano stati inibiti all’uso. Si raccomanda il rispetto delle distanze di sicurezza e si invita la cittadinanza a rispettare correttamente il conferimento dei rifiuti negli appositi contenitori installati.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*