Bonifica litorale Mili: MessinaServizi prosegue l’attività di bonifica dopo stop forzato settimane Ferragosto per indisponibilità degli impianti

Riprende l’attività di bonifica del litorale di Mili, dopo lo stop forzato delle due settimane a cavallo di Ferragosto. Adesso, si procederà, senza soluzione di continuità, fino alla conclusione della bonifica del litorale di Mili. Era iniziata qualche settimana fa, difatti, la bonifica di un tratto del litorale. Si tratta di un servizio che MessinaServizi sta portando avanti, sostituendosi all’inerzia di altre istituzioni sovracomunali, perché considera giusto cercare di risolvere, in ogni modo, i problemi dei cittadini e salvaguardare, prioritariamente e sopra ogni cosa, l’ambiente. Doveva essere il demanio a eseguire la bonifica che, tuttavia, non è stata mai realizzata. MessinaServizi Bene Comune sta, quindi, intervenendo per conto del Comune e in danno al demanio. L’area era veramente mal ridotta, ora dopo la prima rimozione e lo smaltimento di materiali contenenti amianto, nei prossimi giorni, si proseguirà con il cronoprogramma che prevede la rimozione e smaltimento di vernici e fusti con rifiuti pericolosi, la rimozione e smaltimento rifiuti inerti e rifiuti non pericolosi, la scarifica e, infine, la pulizia del terreno e lo smaltimento degli scarti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*