Messina – ‘Percorso’ di Mario Ampelli dal 16 ottobre al teatro Vittorio Emanuele

Alle ore 18.30 di sabato 16 ottobre, nel nuovo spazio espositivo del teatro Vittorio Emanuele di Messina, nell’ambito del progetto ‘L’Opera al Centro’, curato da Giuseppe La Motta, verrà inaugurata la mostra ‘Percorso’, di Mario Ampelli, con la presentazione di Milena Romeo. All’inaugurazione, saranno presenti il presidente, Orazio Miloro, il sovrintendente, Gianfranco Scoglio, e i consiglieri di amministrazione, Giuseppe Ministeri e Nino Principato. L’artista inizia a dipingere all’età di 12 anni e, successivamente, fa della sua attitudine una professione prestando le sue qualità artistiche alla grafica pubblicitaria, diventando, allo stesso tempo, un protagonista dell’Arte Peloritana del Novecento. Sono presenti in mostra circa 40 opere in acrilico su carta e cartone. La maggior parte di questi dipinti si rifanno a un astrattismo coloristico che rimanda alla sua sfera emotiva e alla sua visionarietà, anche se i suoi segni rientrano in una geometria che delimita esplicitamente lo spazio. All’insieme di opere in mostra, si aggiunge una sezione, quella dei dipinti su cartone, che segnano un’ulteriore virata verso il minimalismo, inteso come riduzione purista della pittura. Al contrario della tela – che lui definisce supporto asettico –, la carta, cartoncini e cartoni, lo guidano in questa nuova visione. La mostra potrà essere visitata tutti i giorni, escluso la domenica, dal 16 al 27 ottobre nelle fasce orarie: 10.00/12.30 – 16.00/19.00. L’inaugurazione e lo svolgimento della mostra avverrà nel pieno rispetto delle normative Covid-19 con ingresso consentito solo ai soggetti muniti di green pass e mascherina.

Print Friendly, PDF & Email