Porti inadeguati e carenti nelle isole Eolie, difficoltà nei collegamenti

Nelle Eolie soffia, per adesso, vento forte di scirocco a 40 chilometri orari e tre delle sette isole sono prive di collegamenti. Ad Alicudi, addirittura, il porticciolo è letteralmente sgangherato. Da Milazzo per Vulcano, Lipari, Salina e ritorno viaggiano gli aliscafi della Liberty Lines. A Lipari, si attracca nello scalo alternativo di Punta Scaliddi. Da diversi anni, ormai, gli abitanti delle Eolie lamentano la fatiscenza delle strutture portuali che necessitano di urgenti e improcrastinabili interventi di manutenzione e messa in sicurezza. La situazione è davvero problematica, considerato che, ad oggi, quasi tutti gli approdi insistenti nell’arcipelago ancora attendono l’inizio e il completamento dei lavori di messa in sicurezza. Se si vuole davvero rilanciare il turismo nelle isole Eolie è necessario rendere, in tempi brevi, sicuri e agibili i porti e gli approdi esistenti.

Print Friendly, PDF & Email