Parco dei Nebrodi mette a disposizione un frigorifero per vaccini anti Covid-19

Un ultra frigorifero capace di raggiungere la temperatura di 80°C, richiesta per lo stoccaggio e il trasporto dei vaccini, è stato messo a disposizione dal Parco dei Nebrodi, in favore delle Comunità dei Nebrodi, per custodire alle temperature stabilite i vaccini anti Covid-19. Infatti, il presidente del Parco dei Nebrodi, Domenico Barbuzza, con una nota indirizzata all’assessore regionale alla Salute, Ruggero Razza, al direttore dell’ASP 5 di Messina, Paolo La Paglia, al commissario per l’emergenza Covid, Maria Grazia Furnari, e al risk manager dell’ospedale di Sant’Agata Militello, Antonino Giallanza, ha manifestato la disponibilità dell’ente che rappresenta, a offrire tale contributo nella lotta contro la pandemia. “In atto, il congelatore è collocato presso la Banca del Germoplasma vegetale di Ucria e il suo utilizzo in laboratorio lo rende del tutto compatibile per il settore biomedicale – commenta Barbuzza –, ecco perché si impone, doverosamente, un contributo alla causa, destinando lo stesso all’ospedale dei Nebrodi”.

di Santina Folisi

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*