San Marco d’Alunzio – Pronti all’accoglienza dei profughi della guerra in Ucraina

San Marco d’Alunzio si stringe al popolo ucraino in questo grave momento della sua storia, attivando, in collaborazione con le realtà associative del territorio, una pronta rete di accoglienza a sostegno di uomini, donne e bambini e di tutta la popolazione ucraina colpita così duramente dal conflitto in corso. “Vogliamo esprimere – afferma il sindaco, Filippo Miracula – il nostro pieno sostegno e la nostra solidarietà al popolo ucraino che, in questo momento, sta soffrendo per una guerra ingiusta. La nostra comunità si è sempre contraddistinta per la sua forte sensibilità nell’essere terra di accoglienza e di integrazione e gli aluntini sanno dimostrarsi vicini a quanti soffrono e vivono situazioni di gravi difficoltà. Per questo – prosegue –, ci siamo adoperati concretamente per dare aiuto e predisponendo tutti i mezzi necessari all’accoglienza”. L’Amministrazione Comunale è in prima linea per offrire assistenza e accoglienza, anche in cooperazione con la Regione e la Prefettura di Messina, e si rende disponibile a raccogliere e coordinare eventuali disponibilità di privati cittadini e associazioni locali, oltre che di destinare abitazioni che sono nella disponibilità dell’ente, al fine di garantire l’accoglienza dei profughi ucraini. Per informazioni sulle iniziative messe in campo e per quanti intendono attivarsi per portare aiuto concreto, rivolgersi all’ufficio del sindaco: Comune di San Marco d’Alunzio – Ufficio del sindaco: 0941.797139 – 334.9411183. email: sindaco@comune.sanmarcodalunzio.me.it

Print Friendly, PDF & Email