Speciale COVID-19: Quali ricadute dell’emergenza in atto? Approfondimenti ai tempi della crisi, a cura di UnitelmaSapienza

UnitelmaSapienza, Università telematica legata al più grande Ateneo d’Europa, è impegnata per garantire la continuità di tutte le proprie attività didattiche. Quale l’impatto e quali le conseguenze della crisi internazionale generata dalla diffusione pandemica del virus SARS-CoV-2? Un intenso programma di webinar e contenuti multimediali open access – a cura dei docenti di UnitelmaSapienza e di esperti italiani e internazionali – cercherà di rispondere a queste domande, analizzando gli aspetti sociopolitici, economico-finanziari, medico-scientifici, giuridici, statistici e informatici dell’emergenza in atto. L’obiettivo, dunque, è contribuire a creare, attraverso la nostra piattaforma multimediale, un ‘senso di comunità estesa’ e un segno di attenzione e ‘prossimità’ verso coloro i quali stanno affrontando situazioni di lavoro nuove e impegnative. I contenuti elaborati saranno veicolati, ogni due giorni a partire da oggi 6 aprile, attraverso il sito d’Ateneo e i principali canali social.

La copertina – a cura del magnifico rettore di UnitelmaSapienza, prof. Antonello Folco Biagini, che inaugura l’iniziativa – Le misure adottate per contrastare il Covid-19. Profili comparati, a cura di Pier Luigi Petrillo, professore Ordinario Diritto pubblico comparato. Le misure adottate dai Paesi dell’Unione Europea, quelle italiane e l’efficacia del nostro modello; Diffusione del COVID-19: Politiche di mitigazione e di adattamento, a cura di Piergiuseppe Morone, professore ordinario di Politica Economica. Le epidemie, la diffusione e le sue dinamiche, gli scenari di lungo periodo, le politiche di adattamento a un mondo che cambierà molto rapidamente; Epidemie/pandemie una storia di lungo periodo, una lettura storica delle vicende che ci riguardano. Il brano è a cura di Giovanna Motta e tratto dal volume della stessa autrice: In bona salute de animo e de corpo. Malati, medici e guaritori nel divenire della storia, FrancoAngeli, 2007.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*