Giornata Mondiale della Vista

La Giornata Mondiale della Vista si celebra ogni anno il secondo giovedì del mese di ottobre, nel 2021 ricade il 14 ottobre. È una giornata annuale di sensibilizzazione per focalizzare l’attenzione globale sui problemi della vista, inclusa la cecità ed è promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) e dall’Agenzia internazionale per la prevenzione della cecità IAPB, insieme all’Unione mondiale dei ciechi (in Italia UICI, che collabora con IAPB attraverso le sue Sezioni provinciali). Si concentra sulla prevenzione di malattie oculari che, se non trattate, possono pregiudicare la qualità visiva: circa l’80% dei casi di cecità sono considerati prevenibili. Secondo i dati diffusi sempre dall’OMS (WHO), nel mondo vivono circa 36 milioni di ciechi e 217 milioni d’ipovedenti, per un totale di 253 milioni di persone. Si tenga conto anche dell’età: l’81% di essi hanno un’età uguale o superiore ai 50 anni. “Globalmente – scrive l’OMS –,le malattie oculari croniche sono la principalecausa di perdita della vista. Gli errori rifrattivi non corretti e la cataratta non operata sono le due cause principali di vision impairment. La cataratta non operata resta la principale causa di cecità nei Paesi a basso e medio reddito”.

Print Friendly, PDF & Email