Caronia – Controlli ambientali dei Carabinieri. Denunciato un allevatore

Nei giorni scorsi, nell’ambito dei servizi finalizzati al contrasto dei reati ambientali, i carabinieri della Stazione di Caronia – coadiuvati dal Nucleo Investigativo Polizia Ambientale Agroalimentare e Forestale dei Carabinieri Forestali, Centro Anticrimine Natura di Catania – hanno denunciato una persona alla Procura della Repubblica di Patti (ME) per i reati di getto pericoloso e gestione illecita di reflui zootecnici. In particolare, i militari dell’Arma – a seguito di verifiche svolte con l’ausilio del personale veterinario dell’ASP del Distretto di Sant’Agata di Militello (ME) – hanno accertato che un commerciante di animali, in un fondo di sua proprietà sito in prossimità di abitazioni residenziali, deteneva tre equini, alcuni volatili e avicoli senza rispettare le norme in materia di gestione dei sottoprodotti di origine animale, i cui effluvi maleodoranti causavano molestie di natura olfattiva, più volte segnalate dai residenti alla locale Stazione Carabinieri. L’uomo, pertanto, è stato denunciato, in stato di libertà all’a.g., poiché ritenuto responsabile i reati di getto pericoloso e gestione illecita di reflui zootecnici, connessi alla gestione della sua azienda zootecnica. Inoltre, i controlli sono stati estesi anche al suo negozio di vendita di animali, laddove sono state accertate violazioni amministrative per l’omessa compilazione dei registri di detenzione degli animali, a seguito del quale sono state elevate sanzioni amministrative per l’ammontare di 10.000 euro.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*