Messina – Inaugurato il pannello storico alla Batteria Masotto. Cerimonia in onore delle Batterie Siciliane

Il Gruppo Alpini di Messina ha organizzato una breve cerimonia al monumento dedicato alla Batteria Masotto. Presenti due allievi della Scuola Militare Teuliè di Milano appartenenti al Corso Anziano Masotto III, Sarah Loreto e Saverio Giuseppe Bosco in divisa storica, i quali assieme al capo Gruppo Alpini Peloritani, dott. Giuseppe Minissale, hanno deposto un mazzo di fiori con il nastro tricolore in onore dei Caduti delle Batterie Siciliane, davanti al monumento, sito lungo la passeggiata a mare. Dopo gli incresciosi fatti del deturpamento del monumento dello scorso anno, l’Associazione Nazionale ex Allievi della Scuola Militare Teuliè di Milano, presieduta da Gianluca Crea, ha donato alla Città il pannello bilingue. Il pannello ricorda ai turisti e passanti il monumento, i Caduti della Battaglia di Adua del 1 marzo 1896 e il sacrificio del Gruppo sperimentale di Artiglieria someggiato, denominato Batterie Siciliane, composto da montanari siciliani che furono i primi artiglieri da Montagna del Regio Esercito. La scopertura della tabella turistica, sancita da un applauso, è stata affidata ai due Allievi della Teuliè. Da apprezzare l’eccellente manutenzione ordinaria della tabella, svolta nelle officine del Comune di Messina e la sua collocazione effettuata nei giorni scorsi dalle maestranze comunali.

Presenti una delegazione di Alpini siciliani, assieme al dott. Calogero Centofanti, presidente dell’Associazione Nuova Presenza Giorgio La Pira, e al dott. Corrado Di Bartolo, referente Regione Sicilia dell’Associazione Storico Culturale Lamba Doria, entrambi hanno avuto parole di elogio per l’iniziativa proposta dal Gruppo Alpini di Messina e ringraziato la Scuola Militare per la presenza dei due allievi, la quale è stata una piacevole novità. Pregevole l’intervento del cav. Domenico Interdonato, il quale ha raccontato in sintesi i fatti riguardanti la realizzazione dello storico monumento. Il dott. Minissale ha ringraziato il comandante della Scuola Militare Teuliè, col. Daniele Pepe, il quale ha inviato i due allievi per rendere omaggio alla Medaglia d’Oro al Valor Militare Cap. Umberto Masotto, ex allievo della Teuliè. Minissale, inoltre, ha avuto parole di elogio verso l’Associazione ex Allievi, che ha donato alla Città il pannello bilingue.

Dopo la cerimonia, la delegazione di Alpini e gli Allievi si sono recati alla Biblioteca Universitaria Regionale G. Longo, ospiti della direttrice dott.ssa Tommasa Siragusa, la quale, assieme ai suoi funzionari e collaboratori, ha intrattenuto gli ospiti con una presentazione e fatto visitare, in anteprima, l’esposizione bibliografica dedicata alle Forze Armate e alla loro presenza a Messina. Gli allievi diciottenni Sarah Loreto e Saverio Giuseppe Bosco, accompagnati dai loro genitori provenienti da Siracusa e Lentini, sono stati entusiasti e interessati a conoscere una pagina di storia che lega la Città dello Stretto a Milano. L’inaugurazione dell’esposizione bibliografica era stata prevista per lunedì 2 marzo – dopo la cerimonia alla Batteria Masotto – e, successivamente, posticipata ad altra data.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*