Sportello Sociale per la comunità di Messina riapre i battenti da lunedì 13 luglio

Lo Sportello Sociale Multidisciplinare della V Municipalità del Comune di Messina, dopo la chiusura forzata al pubblico per via del Covid-19, riapre le porte alla nostra comunità in modalità ‘presenza’ presso la sede della V Circoscrizione sita in Via Petrina 2, a Villa Lina. Finalmente, lo Sportello sarà attivo a partire dalla data del 13 luglio. A renderlo noto, il presidente della 3a Commissione Politiche Sociali e il coordinatore dello stesso sportello, Francesco Mucciardi, che hanno volutamente deciso di ripartire con gli incontri sempre rispettando tutte le norme e le misure preventive previste dalle norme nazionali vigenti. Durante la lunga fase del lockdown, tutti i professionisti hanno continuato a garantire, in maniera telematica, ogni tipo di supporto necessario a chi ne ha sempre richiesto il bisogno, garantendo la qualità professionale sempre e soprattutto durante la fase passata della criticità pandemica da Covid-19. Non da meno il coordinatore, Ciccio Mucciardi, e la parte politica, nella figura del presidente della commissione servizi sociali, dott. Franco Laimo, e la vice consigliera Fulco Lorena. Laimo, infine, evidenzia l’importanza dei servizi offerti, in maniera del tutto gratuita, alla collettività tutta, ricordando che “i nostri professionisti sono pronti e attivi nel ripartire insieme a tutta la comunità richiedente, per seguire e supportare e sostenere ogni vostra esigenza richiesta”. Lo Sportello Multidisciplinare – ricordiamo, infine –, si occupa di tutte quelle problematiche sociali, dai problemi di coppia, ai minori, supporti psicologici e pedagogici e assistenza familiare; pertanto, si invita la comunità a non esitare a richiedere ‘aiuto’, la privacy è totalmente garantita.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*