Malta. Sacerdote muore mentre nuotava

Ha spesso nuotato prima di celebrare la messa. Ma la mattina di mercoledì 24 giugno 2020, la solennità della natività di San Giovanni Battista fu fatale per padre Victor Enriquez O. Carm. Il frate è morto proprio vicino a Exiles Beach, di fronte al suo stesso convento dei Frati Carmelitani. È stato portato a riva da delle persone che hanno cercato di salvarlo. Sfortunatamente, i loro sforzi furono vani. Immediatamente, è stata aperta un’indagine. Suo confratello sacerdote carmelitano, padre Hermann Duncann O. Carm, ha detto che padre Victor andava spesso a fare una nuotata dall’altra parte della strada rispetto al convento, prima di celebrare la messa delle ore 9.30. Ma quel giorno gli fu fatale. I parrocchiani sono venuti a raccontarci cosa è successo. Dissero che era svenuto e morì, aggiungendo che padre Victor aveva una malattia al cuore. Qualcun altro ha dovuto celebrare quella messa delle ore 9.30 ed è stato molto emozionante per tutti. Padre Victor aveva celebrato la messa, per la prima volta, il 5 settembre 1971. Il giorno prima dell’accaduto, padre Victor ha preparato la gelatina per i confratelli sacerdoti che vivevano insieme nel convento di Balluta. “Aveva preparato la gelatina per noi e, solo poco più tardi, era venuto a dirci che ci voleva molto tempo per prepararla. Chi avrebbe mai immaginato che sarebbe morto la mattina seguente?”, così ha riferito padre Hermann.

Nel frattempo, in un post di Facebook sulla pagina ufficiale della chiesa parrocchiale di Balluta, la morte di padre Victor è stata annunciata ai parrocchiani che hanno espresso le loro condoglianze e condiviso i loro ricordi su questo frate. Un parrocchiano lo ha descritto come un’anima gentile. Un’altra donna ha detto di averlo incontrato mentre nuotava la scorsa settimana e che era uno dei suoi passatempi preferiti. Molti hanno parlato dei giorni in cui padre Victor fu il maestro della disciplina al Mount Carmel College. Un ex studente ha scritto: “Riposi in pace. Era una persona di grande disciplina da cui ho imparato molto”. Dalla sua vita semplice, umile e generosa padre Victor ci ricorda l’insegnamento di San Giovanni della Croce quando dice: “Prendi Dio per sposo e amico con cui stare sempre; non peccherai, saprai amare e le cose necessarie ti andranno prosperamente”.

di Fra Mario Attard

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*