Il Concorso Internazionale Musica Sacra 2020 conferma l’Edizione 2020

Si avrà tempo fino al 15 luglio 2020 per iscriversi e partecipare al Concorso Internazionale Musica Sacra 2020: la XV Edizione del più grande concorso al mondo dedicato a questo repertorio è stata posticipata a settembre a causa dell’emergenza Covid-19, ma si conferma come una delle migliori vetrine per i cantanti lirici che vogliano misurare il proprio talento con questa rassegna unica al mondo nata nel 2001. L’eliminatoria sarà solo online e non più (come previsto originariamente) con l’opzione di svolgimento dal vivo. “In questo momento estremamente difficile per tutto il settore musicale, la conferma dello svolgimento del Concorso Internazionale Musica Sacra vuole essere un segnale di speranza ed una concreta opportunità professionale per tutti coloro che vorranno partecipare”, dice il direttore artistico, Daniela de Marco. “L’eliminatoria online vuole essere uno strumento che possa alleggerire le difficoltà di spostamento che in tutto il mondo ha tenuto a casa forzatamente miliardi di persone. Il Concorso Internazionale Musica Sacra è parte di un progetto europeo molto più ampio che prevede spettacoli in Nazioni dove i teatri stanno per riaprire o hanno già riaperto – come in Repubblica Ceca – e questo ci fa auspicare un ritorno alla normalità in tempi brevi anche a Roma”.

I partecipanti all’eliminatoria dovranno mandare un video concernente un’aria di musica sacra a propria scelta registrata per l’occasione o presa da un’esibizione già realizzata in precedenza. I video saranno valutati dalla Giuria internazionale del Concorso formata da eminenti di personalità del settore. Coloro che passeranno il turno e i vincitori di altri Concorsi Lirici che si iscriveranno al Concorso saranno ammessi alle semifinali, in programma il 2 e 3 settembre a Roma, nella Chiesa di Santa Maria dei Miracoli a Piazza del Popolo e trasmesse in streaming sul canale MariaTV. La finale – una serata conclusiva in forma di Concerto di Gala – avrà, invece, luogo il 4 settembre, alla presenza dei giurati, presso la Basilica SS. Apostoli. L’evento sarà trasmesso su TelePace e in sintesi su Radio Vaticana. Le date relative a semifinali e finali e/o le procedure di svolgimento possono subire variazioni solo in funzione di decreti normativi di emergenza per il Coronavirus.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*