Stromboli – Un 44enne arrestato dai Carabinieri per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti

Nei giorni scorsi, i Carabinieri della Compagnia di Milazzo (ME) hanno arrestato, in flagranza di reato, il 44enne S.S., già noto alle Forze dell’Ordine, ritenuto responsabile del reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Nel corso di un servizio di controllo del territorio, finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, i Carabinieri della Stazione di Stromboli – insospettiti dall’atteggiamento dell’uomo –, mentre camminava lungo una via dell’Isola, effettuavano una perquisizione personale che consentiva di rinvenire addosso al 44enne una dose di Marijuana. La perquisizione, pertanto, è stata estesa anche all’abitazione dell’uomo dove sono state rinvenute 4 buste contenenti, complessivamente, 175 grammi di Marijuana, occultati nella camera da letto e cinque piante di Cannabis indica in fase di essiccazione ritrovate all’interno di un magazzino, adiacente al domicilio e in uso al 44enne, dove i Carabinieri hanno scoperto una serra approntata artigianalmente, allestita con un impianto di illuminazione e ventilazione. Pertanto, l’uomo è stato arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e la sostanza stupefacente, sottoposta a sequestro, è stata inviata al Reparto Investigazioni Scientifiche per le analisi di rito.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*