Sea Watch, Magistro: “La Sicilia è, ancora oggi, una colonia senza autorità: Siamo destinati a fallire”

Ma la nostra Sicilia, quanto conta? Ieri, un presidente di Regione a Statuto Speciale sul caso Sea Watch dice ‘non si sbarca’ per motivi sanitari, in quanto non sappiamo chi a bordo potrebbe aver contratto il Corona virus. Risultato? Stamani, chi era a bordo sbarca, ugualmente. Un Paese senza autorità è destinato a fallire. La Sicilia, evidentemente, continua a essere solo una colonia, ininfluente sia a livello nazionale che estero, non esiste altra spiegazione”. Così, afferma Alessandro Magistro, promotore della legge regionale sulla Consulta giovanile siciliana. “Non è possibile vedere il resto dell’Italia in isolamento anche per casi sospetti – conclude Magistro –, mentre in Sicilia i migranti, seppure in evidenti difficoltà, potrebbero mettere a rischio la vita di chi li soccorre, del personale sanitario in prima linea e dalle forze dell’ordine. Si all’accoglienza, ma con responsabilità e senza rischiare nessuna vita”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*