32° Campionato Italiano Targa Para-Archery

Terminato con le sfide che hanno assegnato i titoli italiani assoluti il 32° Campionato Italiano Targa Para-Archery, il 10° sotto l’egida diretta della Fitarco, che si è disputato a Firenze sul campo degli Arcieri Città di Firenze Ugo di Toscana. Sotto gli occhi vigili dello staff tecnico della Nazionale, sono stati numerosi gli azzurri che si sono giocati il tricolore al termine di una stagione impegnativa che ha portato l’Italia a ottenere ai Mondiali in Olanda 7 pass per i Giochi Paralimpici di Tokyo 2020: 3 nel ricurvo grazie alle prestazioni di Elisabetta Mijno, Veronica Floreno e Stefano Travisani) e 4 nel compound con le frecce di Maria Andrea Virgilio, Eleonora Sarti, Alberto Simonelli e Paolo Cancelli. Molti degli atleti che si sono giocati a Firenze il tricolore saranno in gara anche il prossimo fine settimana ai Campionati Italiani di Lignano Sabbiadoro (Ud), a testimonianza del fatto che il tiro con l’arco è una disciplina sportiva che abbatte davvero ogni barriera.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*