Il 25 Aprile dell’UDU Messina

Noi abbiamo provato a dare il nostro contributo e siamo molto felici di esserci riusciti. Riunirsi, lontani, ma vicini, in quaranta, prevalentemente ragazzi e ragazze per parlare insieme dell’importanza di questa giornata, è stato molto emozionante per noi. Era presente con noi anche il segretario della FLC CGIL, Pietro Patti. Abbiamo visto uno dei video di Saverio Tommasi, giornalista di Fanpage. it, che, nel suo intervento, ci ha spiegato come nel video, fatto a Predappio in occasione della manifestazione per la commemorazione di Mussolini, lui cerca di smentire e rispondere alle bufale che loro raccontano a se stessi e agli altri, ma in realtà – aggiunge – che quelle persone che sono lì presenti sono, comunque, vittime di qualcun altro sopra di loro.

Ci ha raccontato anche l’intervista al partigiano Sugo “Non volevamo solo liberare l’Italia dal fascismo, sognavamo una società umana”. Sentiamo nostra la responsabilità di continuare a raccontare queste storie e, per citare Tommasi: “…dargli le gambe per continuare a viaggiare”. Abbiamo, inoltre, preso spunto dal video di Roberto Lipari per aprire il confronto con il professore di Storia e Filosofia, Fabrizio Scibilia, per approfondire più a fondo la nostra storia, che ci ha dato il suo contributo preciso e fondamentale. Resistere, per noi, è anche questo: troppi ragazze e ragazzi, ma non solo, oggi, sono totalmente disinteressati a questi argomenti e crediamo sia doveroso ritornare a parlare e a coinvolgere gli studenti e le persone che sempre di più si allontanano dalla Politica. Saremo in prima linea, ogni giorno, per costruire mattoncino dopo mattoncino una società migliore.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*