Assistenza Domiciliare integrata: CittadinanzAttiva ripresenta emendamento per creazione fondo ad hoc sui prodotti da tabacco riscaldato

La proposta per il rafforzamento dell’assistenza domiciliare, già lanciata in occasione del Decreto Cura Italia, da CittadinanzAttiva e oltre 70 fra organizzazioni civiche, associazioni di pazienti, federazioni e ordini professionali, società scientifiche e rappresentanti del mondo delle imprese, torna nel Decreto Agosto. L’emendamento prevede la realizzazione di Piani regionali pluriennali per il rafforzamento dell’assistenza domiciliare, finanziati attraverso la revisione del regime fiscale che vige sui prodotti da tabacco riscaldato rispetto alle normali sigarette. “Continua la nostra battaglia per garantire l’Assistenza Domiciliare, le cui risorse abbiamo pensato di reperire attraverso la revisione della tassazione agevolata per i prodotti da tabacco riscaldato”, ha dichiarato Antonio Gaudioso, segretario generale di CittadinanzAttiva. “Due gruppi hanno presentato, nuovamente, il nostro emendamento, ItaliaViva e LEU, e li ringraziamo per il sostegno. Facciamo appello a tutte le forze politiche perché l’emendamento venga approvato e, finalmente, si destini un fondo al rafforzamento dell’Assistenza Domiciliare integrata”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*