L’Associazione Nazionale del Fante di Messina denuncia le gravi carenze di prodotti alimentari vitali per la nutrizione di bambini con disabilità

È un problema importante da superare con la giusta e doverosa urgenza, si tratta della grave carenza di prodotti alimentari per la nutrizione di bambini con particolari patologie – dichiara il prof. Domenico Venuti, presidente provinciale dell’Associazione Nazionale del Fante – solleciteremo le autorità competenti, perché intervengano di dovere. Da tempo ormai, si ripete, purtroppo,l’insufficienza operativa nella soluzione del suddetto problema determinato da guazzabugli burocratici”. Nel settore delle richieste, si registrano diverse segnalazioni di parenti di malati e sofferenti che avrebbero necessita dei suddetti alimenti e invece il silenzio. Si è pervenuti pure alla denuncia di un genitore avvilito di cui si evidenzia l’ingiusto momento che sta vivendo, per avere sua figlia, una ragazzina di 15 anni con patologia grave che avrebbe necessità di uno specifico prodotto per sostenere il ‘parenterale’. “Siamo certi che le autorità preposte interverranno con immediatezza a superare i suddetti problemi”, conclude Venuti.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*