Roma – Unitelma Sapienza: accordo con il Consiglio Nazionale degli Spedizionieri Doganali (CNSD) e Giordano Editore

Sottoscritto un accordo quadro tra l’Università degli Studi di Roma Unitelma Sapienza, il Consiglio Nazionale degli Spedizionieri Doganali (CNSD) e Giordano Editore srl, per realizzare forme integrate di collaborazione scientifica, didattica e formativa, anche mediante l’organizzazione di corsi di formazione, alta formazione, specializzazione, aggiornamento e perfezionamento, ad oggi non direttamente collegati con l’esercizio delle professioni. L’accordo, siglato ieri dal magnifico rettore di Unitelma Sapienza, Antonello Folco Biagini, dal presidente del Consiglio Nazionale degli Spedizionieri Doganali, Giovanni De Mari, e dal rappresentante legale di Giordano Editore srl, Rocco Giordano, ha visto la partecipazione di Lucia Umile, Consiglio Direttivo CNSD, del direttore generale di Unitelma Sapienza, Donato Squara, del capo della Segreteria CNSD, Francesco Paolo Silanos, del delegato del rettore per i Rapporti Istituzionali, Nicolò Conti, e della responsabile Area Master, Corsi di Formazione e Relazioni Internazionali di Unitelma Sapienza, Maria Grazia Semilia.

Il Consiglio Nazionale degli Spedizionieri Doganali, ordine professionale istituito con la legge 22 dicembre 1960 n. 1612, è l’organo preposto al coordinamento, controllo e formazione degli Spedizionieri Doganali (o ‘Doganalisti’) iscritti nel relativo Albo professionale, conta più di 1.700 iscritti. La sua struttura si articola a livello territoriale in 14 Consigli Territoriali, le cui competenze coincidono con quelle delle Direzioni Regionali e interregionali dell’Agenzia delle Dogane e Monopoli. La convenzione avrà durata triennale.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*