Attività natalizie della Fondazione Taormina Arte Sicilia

La festa di Natale è magica sia per gli adulti sia per i bambini e la Fondazione Taormina Arte Sicilia con Racconti a Natale ci porta direttamente dentro la magia del Natale per farci vivere ed emozionare attraverso i racconti e le immagini delle tradizioni e delle leggende legate alla festa più importante dell’anno. Il progetto rientra tra le iniziative promosse e sostenute dall’Assessorato Regionale Turismo, Sport e Spettacolo e volte alla destagionalizzazione e alla valorizzazione delle eccellenze artistiche.

Dal 21 al 31 dicembre, la Fondazione Taormina Arte Sicilia ha programmato una serie di eventi alla Casa del Cinema (ore 18.30), al Teatro Odeon (ore 11.30) e al Teatro Antico (ore 11.30) e in due dei più bei teatri di Palermo, il Real Teatro di Santa Cecilia e il Teatro Spasimo per raccontare il Natale attraverso il cinema, il teatro, i suoni e i canti tradizionali. La programmazione s’inaugura il 21 dicembre alla Casa del Cinema con Rintocchi da Charles Dickens, un omaggio al grande scrittore inglese, un reading che riprende molti dei temi e delle immagini del famoso ‘Canto di Natale’. Un piccolo gioiello che Charles Dickens compone a trentun anni, nel 1843, con il sottotitolo ‘In prose, being a ghost story of Christmas’ e la seguente dedica, proprio come un augurio, ai lettori di ogni tempo. La riduzione teatrale di uno dei racconti dickensiani più affascinanti è a cura di Simone Corso che ne sarà anche l’interprete. Il 22 dicembre è la volta di ‘Il Natale’ di Harry di Steven Berkoff letture di Elio Crifò.

Il 26 e 27 dicembre, sempre alla Casa del Cinema, e il 29, al Teatro Spasimo di Palermo, un’antologia di film muti a tema natalizio accompagnati dal vivo dal maestro Giovanni Renzo al pianoforte. Il 27 e 28 dicembre nello scenario magico del Teatro Odeon per fare memoria delle tradizioni antiche e originali natalizie della Sicilia. Il 29 dicembre, alla Casa del Cinema, ‘Storie di Natale per il signor Auster’ una mise en espace tra cinema, musica e parole, reading a cura di Angelo Campolo, musiche dal vivo di Nicola Oteri. I tre spettacoli teatrali sono realizzati in coproduzione con l’Associazione Daf. Il 28 dicembre, al Real Teatro di Santa Cecilia Palermo, alle ore 18.30, e il 30 dicembre, alla Casa del Cinema, sarà riproposto in maniera unica, con accompagnamento dal vivo dei Solisti The Brass Group, il film muto, in bianco e nero girato a Taormina, nel 1928,’ Le confessioni di una donna’ di Amleto Palermi, una rarità musicata per l’occasione. Gran finale, al Teatro Antico, il 31 dicembre, con il concerto di fine anno in coproduzione con Fondazione The Brass Group.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*