TRAVERSATA SOCIALE nello stretto di Messina

Le due atlete, Cristina Faranda,Architetto e Livia Geraci Avvocato, dell’ass.ne sportiva Nuoto Milazzo, di Pippo Nicosia, per illustrare in sintesi la loro impresa svoltasi sullo stretto.
Le due professioniste si sono impegnate,nella traversata a nuoto dello stretto di Messina,conclusasi con un tempo di 55m 30s, il loro impegno è stato altresì seguito da una imbarcazione della associazione “l’Aquilone onlus” a bordo della quale si ospitavano pazienti del centro Camelot, accompagnati da uno staff medico diretto dal Dott MATTEO ALLONE, i quali trasformavano l’esperienza in una seduta terapeutica di gruppo fra il più incantevole dei panorami.
Erano presenti le atlete amici e soci /e delle Associazioni , lo staff medico e il direttore del centro Camelot dott. M Allone, Rosario Lo Faro; Presidente dell’associazione l’Aquilone Onlus,Oltre agli ospiti del centro diurno in oggetto.Potete seguire le attività sul profilo:

Print Friendly, PDF & Email