Omaggio a Vanni Scheiwiller: Un intellettuale europeo

Roma 19 agosto 2009. Vanni Scheiwiller, editore, ritratto a nel chiostro dell'Hotel Four Season a Milano, dopo un pranzo di lavoro. Foto: Rino Bianchi

Si conclude il ciclo dell’Anteprima Libri della Rassegna 100 Sicilie, che si è snodata nel mese di novembre e dicembre con seguitissimi eventi a Messina, Roma e Palermo, con un incontro su Editori coraggiosi e controcorrente ‘Omaggio a Vanni Scheiwiller: un intellettuale europeo’, emblema di un’attività editoriale di primo piano nel Paese e voce alta di intellettuale e critico d’arte. Vanni Scheiwiller, milanese, era nipote di Giovanni Scheiwiller collaboratore del grande Ulrico Hoepli, e figlio di Giovanni Scheiwiller, il direttore della libreria Hoepli che avviò le edizioni d’arte e letteratura ‘All’insegna del Pesce d’Oro’. Vanni ha proseguito con passione l’attività editoriale del padre, fondando anche la ‘Scheiwiller Libri’, un altro marchio storico che rappresenta l’eccellenza nell’editoria di poesia e nella letteratura di qualità e ricerca.

Come editore, in quarantotto anni, dal 1951 al 1999, ha pubblicato oltre tremila titoli suddivisi in 44 collane e fra i suoi autori figurano alcuni tra i più importanti scrittori italiani e stranieri del Novecento e anche autori siciliani come D’Arrigo, Piccolo, Quasimodo, Cattafi, Vann’Antò. Numerosissime sono anche le antologie, le pubblicazioni d’arte, le mostre e i cataloghi. Come critico ha curato rubriche d’arte su “Panorama”, il settimanale “L’Europeo”, su “Il Giornale Nuovo” di Indro Montanelli. Dal 1984 al settembre 1999, ha collaborato al “Il Sole 24 Ore” presiedendo alla nascita del supplemento domenicale dedicato alla cultura. A raccontare questo intellettuale per la Rassegna 100Sicilie, saranno il professore Carlo Pulsoni, ordinario di Filologia Romanza – Università di Perugia, e l’artista Antonio Freiles, la cui opera da Scheiwiller fu apprezzata e seguita, di cui divenne amico dividendo con lui esperienze espositive a Messina. All’evento messinese (preceduto dall’incontro a Linguaglossa Etnea ‘Vanni Scheiwiller tra Europa e Sicilia’, presso il Museo Messina-Incorpora), realizzato da Cara beltà con la Rassegna 100 Sicilie e Naxoslegge, interverranno i relativi direttori artistici Milena Romeo e Fulvia Toscano.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*