Il Corpo Nazionale Giovani Esploratori/Esploratrici Italiani inaugura la nuova sede nazionale

Giovedì 15 ottobre, alle ore 16.30, è prevista l’inaugurazione della nuova sede centrale del CNGEI (Corpo Nazionale Giovani Esploratori/Esploratrici Italiani). L’Associazione – le cui attività ebbero inizio nel 1912 – ha tra i suoi scopi quello dell’educazione dei giovani attraverso l’educazione fisica, morale, civica e spirituale, senza distinzione alcuna di sesso, etnia, religione, condizione sociale e fisica, con particolare riguardo allo sviluppo dello spirito d’iniziativa, dell’autodisciplina, dell’autonomia di pensiero, della dignità propria e degli altri, della capacità di assunzione di responsabilità e d’impegno, dell’amore per la natura e la salvaguardia dell’ambiente, nonché della solidarietà umana verso chiunque altro. Ad oggi, il CNGEI è ente del Terzo Settore, iscritto nel Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale. Dopo oltre cento anni di vita, il CNGEI si è dotato di una nuova sede centrale, dalle caratteristiche più rispondenti alle finalità che l’associazione scout persegue. La struttura è situata a Roma, in Via Pio Emanuelli, 122. Il mese di ottobre è stato scelto per l’inaugurazione perché coincidente con quella nella quale, nel lontano 1912, furono pubblicati i primissimi articoli della stampa nazionale che annunciavano la nascita del Corpo. All’evento, è prevista la partecipazione della ministra per le pari opportunità, Elena Bonetti e famiglia, e diverse autorità istituzionali.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*