Il Banco Alimentare della Sicilia ONLUS inaugura il nuovo polo logistico al MAAS

Sabato 10 ottobre 2020, il Banco Alimentare della Sicilia ONLUS trasferisce, ufficialmente, il magazzino all’interno del MAAS (Mercati Agroalimentari della Sicilia) e lo farà con un’inaugurazione che inizierà, alle ore 10.30, con i saluti dei due presidenti, rispettivamente, Pietro Maugeri ed Emanuele Zappia, presidente del CdA del MAAS. Dopo vent’anni, con la sede a Valcorrente, per il Banco Alimentare inizia una nuova era in cui potrà operare da Catania, nel cuore pulsante del mercato agroalimentare, con un nuovo polo logistico che per il presidente, Pietro Maugeri, è una nuova casa: “Dopo quattro anni, abbiamo coronato il sogno di uno spazio, una casa, in realtà, più grande e più funzionale che arriva proprio durante l’emergenza Covid-19 che è ben lontana dall’essere sopita. Questo nuovo magazzino è per noi un punto di partenza per aiutare le fasce di popolazione che hanno davvero bisogno di aiuto. Siamo coscienti del grande lavoro che ci aspetta ed è fondamentale la piena sinergia con tutti gli enti pubblici e privati, per poterlo realizzare al meglio”. Questo nuovo polo logistico permetterà di recuperare, in tempo reale, le eccedenze alimentari disponibili e di distribuirle agli enti caritativi – convenzionati con noi – con la stessa celerità. Si attiva, così, un circolo virtuoso che consente di contenere gli sprechi, ridurre i conferimenti in discarica e rispondere alle richieste di aiuto di chi non ha da mangiare.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*