Messina – Visita a Palazzo Zanca del colonnello Costa comandante del 62° Reggimento Fanteria Sicilia

Il sindaco Cateno De Luca, insieme al vicesindaco Salvatore Mondello e all’assessore Dafne Musolino, ha ricevuto, a Palazzo Zanca, il comandante del 62° Reggimento Fanteria Sicilia, col. Aurelio Costa. Nel corso dell’incontro, è stato sottolineato il prezioso contributo svolto dal Raggruppamento Sicilia Orientale che, al comando del colonnello Costa, presta un’attività in concorso e congiuntamente con le Forze di Polizia nell’ambito dell’Operazione Strade Sicure. Nella fattispecie, a Messina l’operazione vede impegnati i militari dell’Esercito Italiano in una postazione di presidio fissa al Tribunale. Il sindaco De Luca, nell’evidenziare l’impegno già costantemente profuso dall’assessore Dafne Musolino e dagli agenti di Polizia Municipale in sinergia con le altre Forze di Polizia, ha rinnovato la propria disponibilità ad attivare un progetto che coinvolga i militari impegnati nell’Operazione Strade Sicure per massimizzare il loro impiego in Città. Al termine della visita, il sindaco ha donato al colonnello Costa il libro Viaggiatori a Messina, mentre l’alto ufficiale ha ricambiato con il crest del 62° Reggimento Fanteria Sicilia.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*