Messina – Ricevuto a Palazzo Zanca in visita di cortesia il contrammiraglio Russo

Il vice sindaco, Salvatore Mondello, ha ricevuto a Palazzo Zanca, in visita di cortesia il contrammiraglio Giancarlo Russo, direttore marittimo della Sicilia orientale e capo del Compartimento Marittimo del Porto di Catania, accompagnato dal comandante della Capitaneria di Porto di Messina, capitano di Vascello Gianfranco Rebuffat, e dal capitano di Corvetta, Giulia Tassone. “Una visita molto gradita – ha dichiarato il vice sindaco – ed è stata occasione per sottolineare l’impegno e il contributo che le Forze Armate, rappresentate da tutte le Forze presenti nel territorio comunale, hanno offerto nella gestione della recente pandemia. In quest’ottica, si è discusso di delineare un percorso sinergico nell’affrontare l’attuale periodo post emergenza Covid-19, a conferma dell’intento dell’Amministrazione comunale di rafforzare sempre più lo spirito di cooperazione tra le istituzioni, nella fattispecie con la Marina Militare e, nello specifico, con il Corpo delle Capitanerie di Porto-Guardia Costiera che contribuisce, quotidianamente, con rigore, professionalità e senso del sacrificio al prestigio del nostro Paese, operando a tutela della collettività. Nell’essere grati – ha concluso il vice sindaco – per il lavoro quotidiano dei suoi uomini nel contenere il più possibile il contagio, si è concordato di rinsaldare ancora di più il percorso di sinergia e di collaborazione per la sicurezza e il futuro dell’intera comunità. È il lavorare insieme in maniera efficace a fare la differenza!”.

Print Friendly, PDF & Email

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*